Titolare dello Studio:

                                          Pietro Fulciniti

dottore in giurisprudenza

                                             Consulente aziendale,

Esperto e Responsabile di Gestione

Progetti aziendali 

(legge n. 4/2013)

Prestazioni specialistiche: consulenza e assistenza in materia di direzione, gestione, organizzazione, pianificazione, programmazione e progettazione aziendale

 

                                                          Professionisti esterni che collaborano con lo Studio:

                                                                     Avvocati

                                    (amministrativisti, civilisti, giuslavoristi, societaristi, tributaristi)

                            Dottori commercialisti e Revisori contabili

                               Consulenti del lavoro

Dal 2006 la nostra elevata professionalità e la lunga esperienza maturata in aziende pubbliche e private sono al servizio delle PMI.

Consultateci per ogni necessità aziendale.

 

 

QUESTIONI DI ACCESSO AL CREDITO RISERVATO ALLE AZIENDE 

Il finanziamento al quale ricorrono le imprese è quasi sempre finalizzato all'attuazione di programmi (ne sono esempi: l’acquisto di beni o servizi, la ristrutturazione dei processi produttivi, l’espansione della produzione nel mercato interno o internazionale, ecc.). Il mercato finanziario è variegato, ma orientarsi nella selva delle offerte -soprattutte di quelle che compaiano sulla Rete e, quindi, di facile accesso a chiunque - è compito estremamente arduo per qualsiasi imprenditore, costretto a un confronto impari prima di decidere a quale di esse aderire. Occorre, al riguardo, evidenziare che non tutte le offerte dei numerosi soggetti finanziatori sono idonee a conseguire il risultato finale predeterminato dalle aziende. Insomma, spesso si brancola nel buio, con considerevole perdita di tempo e qualche grossa delusione.  

L’esperienza insegna che l’imprenditore può non essere in grado di dialogare, su un piano paritetico, con la controparte (banche ed altre istituzioni), soprattutto in sede d' illustrazione del programma che si vuole realizzare e per il quale è indispensabile accedere al finanziamento.  Ecco perché la scelta di farsi supportare da chi ha determinate conoscenze e competenze in materia di finanza aziendale diventa una necessità, frequentemente sottovalutata.

Il libero professionista, incaricato di prestargli consulenza ed assistenza, è però in grado di guidare l’imprenditore nelle varie fasi che precedono l’accettazione della sua domanda di finanziamento da parte dei soggetti a ciò deputati, e al rilascio, aventuale, delle relative garanzie previste dalla legge.

Il rapporto, che si verrà a instaurare fra l’imprenditore e il libero professionista, è indispensabile che abbia come solida base la fiducia: certezza di adempimento reciproco di tutte le obbligazioni, massima trasparenza, quantificazione dei costi dell’operazione.

Su queste basi è possibile e auspicabile un approccio con il titolare dello Studio che garantisce quanto sopra esplicitato. Senza alcun impegno, si prega di scrivere a

consulenza@consulenteaziendaledottorepietrofulciniti.it

 

 

MESSAGGIO RISERVATO ALLE SOCIETA' DI CAPITALI

Progettiamo il futuro delle imprese italiane

In una società globalizzata, in un'economia che da alcuni anni non ha più frontiere, l’impresa - soprattutto quella media e grande – priva di spinte progettuali è destinata ad uscire dal mercato. Il titolare dello Studio (che ha maturato presso società private e nell'ambito della pubblica amministrazione una lunga esperienza professionale in settori strategici), da oltre un decennio presta servizi di  consulenza e assistenza alle PMI. I segni di ripresa economica del nostro Paese, inducono a sperare nel rilancio della produzione e dell'esportazione di beni da parte delle aziende italiane. Dal corrente anno, pertanto, il team di specialisti guidati dal titolare dello Studio  intende dedicare una maggiore attenzione alle società di capitali. Prendiamo in considerazione le richieste provenienti dalle s. p. a. - s. a. p. a. - s. r. l., volte a conferirci l'incarico di progettazione dei processi di crescita.

Un approccio con questo Studio da parte degli imprenditori è gradito e assolutamente non impegnativo. Forniremo loro, a titolo gratuito, il parere scritto e motivato richiestoci, indicando contestualmente la metodologia che seguiremo per raggiungere risultati soddisfacenti. Inoltre, fisseremo - se necessario – incontri sia nella nostra sede sia nella sede dell’azienda, previa comunicazione dei relativi costi.

Per contattare lo Studio si prega di riempire ed inviare il sottostante Form

* Per maggiori informazioni consultare le pagine «La realizzazione di progetti» in questo Portale.

 

°°°°°°°°°°°

°°°°°°°°°°°°

 

Per l'informativa sul trattamento dei dati personali di cui al Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016, vedi la pagina «Protezione dei dati personali».

Questo sito impiega esclusivamente cookie tecnici necessari alla trasmissione di comunicazioni su rete elettronica ovvero cookie strettamente necessari al fornitore per erogare il servizio richiesto dal cliente, consentendone la fruizione sicura ed  efficiente (vedi la pagina di cui sopra).

 


[1] -  Ricordiamo i due concetti fondamentali della produzione di beni o servizi: l’imput, che attiva, appunto, la produzione; l’autput  che indica il risultato dell’impresa, ossia i prodotti, e che ha un impatto sull’ambiente in cui l’impresa opera.

2 - Si dice «quota di mercato» quella che l’impresa conquista con i propri prodotti. Si calcola la fetta di mercato facendo il rapporto tra fatturato dell’impresa X e il fatturato totale di tutte le imprese concorrenti. Supponiamo che l’impresa X possegga una maggiore quota di mercato rispetto alle imprese concorrenti; in tal caso essa è in vantaggio competitivo e quindi viene indicata come impresa leader, o follower nel caso occupi il secondo posto nella quota di mercato. In pratica si possono avere una pluralità di leader , ciò avviene quando vengono calcolate tutte le quote di mercato, se ne fa una media e si considerano leader tutte quelle imprese che posseggono la quota superiore alla media.

 

 

[3] - Normann R., definisce la Business idea come«Un sistema di coerenze che consentono all’impresa di dominare una nicchia di mercato e di sviluppare azioni concrete», paragonandola, inoltre, a «….un pezzo di macchinario complesso e ben lubrificato, dove tutte le parti si inseriscono perfettamente  l’una  nell’altra apportando il loro contributo al tutto».

 

[4] -  Deriva dal greco όλος, («totalità»).

[5] - L’elencazione  degli obiettivi contiene la produttività e l’innovazione al servizio dei beni e servizi legittimi ed utili; la realizzazione di un surplus nell’ambito di rigorosi obiettivi di economicità; la sopravvivenza dell’impresa nel tempo; la valorizzazione e la crescita dei talenti delle persone; la progressione, in ambito aziendale, per meriti e non per altri fattori; il farsi carico, entro determinati limiti, dei problemi generali dello sviluppo della comunità.

[6] - Per un atteggiamento critico si rinvia al saggio del Cavalieri cit. in Bibliografia.

[7] - Reputava, l’economista scozzese, che il problema dell’etica non fosse una condizione esclusiva dell’impresa, ma che dovesse riguardare tutta la collettività, quindi anche gli «uomini business».

Digitare i caratteri mostrati in figura
Codice
"www.consulenteaziendaledottorepietrofulciniti.it" - Powered by Professional Site
This is a version of the Rolex Day-Date (because it displays the day and date), also known as the Rolex President. The reason this replica watches uk is known as the President, is because a few American Presidents were known to wear the replica watches uk, and thus it garnered the name. You can imagine that Rolex was thrilled about this distinction. Aside from being a "standard" Day-Date, this replica watches has a case and bracelet that is constructed from platinum. Then you have the applied diamond bezel as well as hour markers. That makers for quite the blingy, yet serious Rolex replica watches uk. This is pretty much what you get when you take Rolex and Luxury in a small room and tell them they have a few hours to kill. Most of you probably get some sense of tingle looking at this replica watches uk, I know that I do. While this would not be a daily wear for me, it is just the type of thing any-well-to do man or woman wants in their safe for those special occasions, meriting a wear of the "president," the "platinum president."